L'INFLUENCER MARKETING FUNZIONA DAVVERO?

Aggiornamento: 27 lug


l'influencer marketing funziona davvero
l'influencer marketing funziona davvero

L’influencer marketing funziona ed è utile alle aziende. Ma ancora oggi, ci si chiede se convenga investire o meno in questa strategia.

In questo articolo ti spieghiamo perché dovresti scegliere l’influencer marketing per la tua azienda e quali vantaggi apporta.


CHI SONO GLI INFLUENCER?

Un influencer è una persona che possiede una community di utenti fidelizzati su uno o più social network. Gli influencer creano contenuti brandizzati e non sul loro profilo, generando interesse tra gli utenti che saranno influenzati inconsciamente dal prodotto o servizio mostrato.

Di solito, un influencer si presenta come una persona esperta in ciò che promuove, così da rendere più credibile il contenuto. Più un influencer è specializzato in quello che fa, più gli utenti saranno fidelizzati e non si perderanno nemmeno un aggiornamento dei suoi contenuti. Per raggiungere ottimi risultati, un influencer deve:

  • Rendersi riconoscibile: un tono di voce simpatico e deciso, una grafica omogenea e semplice

  • Interagire con i follower, rendendoli partecipi della sua vita e invitandoli a condividere idee e pensieri.

Quando un influencer stringe una collaborazione con un brand, presenta il contenuto in linea con quello di cui si occupa normalmente. Infatti, in base al settore in cui si opera, si scelgono gli influencer più adatti alla propria azienda.

Alcuni influencer non applicano strategie particolari, ma raggiungono comunque un gran numero di utenti grazie alla loro simpatia o alla loro capacità di essere “in tendenza”: più il pubblico si identifica con l’influencer, più quest’ultimo riesce a costruire una community forte.

INFLUENCER MARKETING O ADVERTISING TRADIZIONALE?

Ora che è chiaro chi sono gli influencer, vediamo il motivo per cui l’influencer marketing funziona.

Ancora non ci credi? Continua a leggere!

Molti influencer, a differenza delle celebrità, vengono percepiti come “persone comuni” e costruiscono una community fidelizzata. Infatti, il legame che si instaura è autentico e continuo ed è difficile che un utente, se fidelizzato, smetta di seguire il suo influencer preferito.

Per questo, quando l’influencer propone una sponsorizzazione coerente con i suoi contenuti, viene percepita in maniera positiva: i follower si fidano dell’opinione dell’influencer su un prodotto e sono più propensi all’acquisto.

Al contrario, nella pubblicità tradizionale non è previsto un vero rapporto di comunicazione diretta fra la celebrità e il suo pubblico.

Il tipo di comunicazione che avviene è unilaterale, è lo schermo che comunica allo spettatore senza feedback immediato.

Inoltre, nella maggior parte dei casi, il personaggio pubblico presta il suo volto al brand senza sapere di cosa si tratti, risultando finto e non adatto al brand.

L'influencer marketing può essere la vera soluzione per far aumentare la visibilità e la notorietà del tuo brand.


Ti interessa approfondire l'argomento?


Scopri di più su di noi