top of page

Influencer marketing per il food business

Aggiornamento: 22 giu 2023


Quale ruolo ha assunto l’influencer marketing nel food?


Persino in un settore delicato come quello dell’alimentare, sta diventando sempre più importante per le aziende creare un’immagine online forte e consolidata.


Ma come vengono recepiti i contenuti a tema food dagli utenti?


Tra i giovani adulti della Generazione Z, 4 utenti su 5, hanno dichiarato di aver trovato interessanti i contenuti a tema food trovati sulle piattaforme social.

Secondo questa statistica, condotta principalmente su utenti giovani (18-24 anni) nel 2021, è emerso poi come siano moltissimi i ragazzi spinti a provare un prodotto unicamente dalla comunicazione social, circa il 70% degli intervistati.



Food Business e Influencer Marketing

Periodo

5-27 ottobre 2021

Numero di intervistati

397 intervistati

Età

18-24 anni

Fonte:

statista.com



 

L’influencer marketing in questo senso, si rivela un forte alleato, soprattutto tramite due tipi di attività:


  • UGC: numerosi food influencer vengono ingaggiati per creare ricette veloci e semplici includendo prodotti forniti dalle aziende partner. Un contenuto di questo tipo riesce a mostrare le qualità di un prodotto in un contesto di uso quotidiano utile e condivisibile dal pubblico, risultando più efficace e gradito di un classico video adv.


  • CONTENT SHARING: molto spesso capita di provare un locale nuovo dopo aver ricevuto il consiglio di amici o conoscenti che vi sono già stati. La stessa dinamica si verifica sui social grazie agli influencer, che spesso invitano la propria audience a provare locali nuovi e cibi insoliti, creando a volte dei veri e propri trend. Anche in questo caso, il parere di una persona considerata di fiducia dalla propria fanbase, risulta molto più genuino e autorevole rispetto ad una adv creata dal locale stesso a fini pubblicitari.


PopulaRise per il food business


Dove si colloca quindi PopulaRise?

Abbiamo parlato di come i contenuti creati o condivisi dai potenziali clienti di un prodotto/servizio piuttosto che dall’azienda stessa siano diventati ormai cruciali per il successo di una strategia di marketing sui social. PopulaRise permette alle aziende di diffondere i propri contenuti sui profili di migliaia di utenti comuni, seguiti principalmente da amici e familiari.

Quali sono quindi i vantaggi di una campagna con Popularise?

In questo caso i vantaggi sono molteplici, in primis la credibilità elevata dei nostri utenti della community che sono appunto seguiti da persone di fiducia, secondariamente, la possibilità di targetizzare e micro targetizzare una fascia di persone realmente interessate al prodotto, o vicine geograficamente al locale/servizio proposto.


 


Vuoi approfondire le possibilità di collaborazione con PopulaRise?



Comments


Commenting has been turned off.
bottom of page