top of page

Come organizzare il tuo feed per catturare subito la tua audience

Aggiornamento: 23 nov 2023


Il feed costituisce uno degli elementi fondamentali di un profilo social; ma che cos’è? È la schermata che si visualizza su un social network quando si apre il profilo di un utente, ed è costituito da tutti i contenuti che l’utente ha pubblicato come: post, storie, storie in evidenza, video…


Essendo il feed uno dei primi elementi ad essere visualizzato quando si apre un profilo social è importantissimo organizzarlo seguendo delle strategie adeguate al fine di renderlo interessante e accattivante per il pubblico.


In questo articolo vi spiegheremo come fare seguendo 5 semplici consigli!


1. SCEGLI UN LAYOUT:

Scegli un’impostazione grafica per posizionare gli elementi in modo ordinato e dare un effetto organizzato e armonioso al tuo profilo. Puoi scegliere diverse disposizioni:

1. Disposizione per colonne

2. Disposizione per righe

3. Disposizione a scacchi

4. In diagonale


Feed-grafica


2. SCEGLI UN TEMA:

Scegli un argomento principale di cui vuoi trattare all’interno del tuo profilo, cerca di comunicarlo in modo coerente attraverso tutti i contenuti: storie, post, immagini… In questo modo coloro che ti seguiranno saranno appassionati di quella tematica e si interesseranno maggiormente ai tuoi contenuti; così facendo creerai un pubblico fedele con cui condividere argomenti di interesse comune.


3. ARMONIA DI COLORI:

I colori sono un altro aspetto importantissimo all’interno del feed; per creare una coerenza visiva all’interno del profilo è importante scegliere e rispettare una palette colori adeguatamente scelta in base al contenuto che si vuole condividere.

Ecco alcuni esempi di ispirazione:


Feed-colori

4. LE DESCRIZIONI:

È importante comunicare nel modo adeguato utilizzando le descrizioni sotto ai post, per affermare il messaggio che vogliamo condividere con il nostro pubblico. Per farlo è importante essere sé stessi ed utilizzare un linguaggio semplice ed immediato, comprensibile dal nostro pubblico e che rispecchi il suo tono di voce.


5. LA FREQUENZA:

Per mantenere alto l’interesse del tuo pubblico capire quali sono i momenti in cui è maggiormente attivo e quali tipi di contenuti preferisce è un aspetto importantissimo. Il consiglio migliore è quello di creare una programmazione con contenuti regolari e post “sorpresa” per coinvolgere gli utenti e dare loro contenuti interessanti.



Diventare un influencer è semplice con PopulaRise! partecipa alle campagne e guadagna crediti spendibili!

Che aspetti?


bottom of page