top of page

Come diventare popolare su Instagram: Segui questi semplici passaggi, il successo è assicurato!

Aggiornamento: 22 giu 2023


come diventare popolare su Instagram
come diventare popolare su Instagram

Instagram, se usato correttamente, può diventare una vera e propria fonte di guadagno e portare la tua azienda al successo.


Continua a leggere l'articolo e scopri come ottenere un feed Instagram pazzesco!


LE NOSTRE TIPS

Se è vero che l’abito non fa il monaco, è altrettanto vero che l’occhio voglia la sua parte. È importante dare una buona impressione sin da subito attraverso il nostro profilo Instagram, soprattutto se siamo degli influencer. Deve essere chiara, infatti, la nostra identità, lo stile e il valore che trasmettiamo.

A colpo d’occhio il feed è una delle prime cose che un utente guarda. La qualità dei contenuti e la loro coerenza sono alla base di un profilo Instagram efficace.

Per rendere accattivante il profilo è importante renderlo omogeneo, armonico e ordinato.


Ma come bisogna procedere?


IL FEED

  1. Il primo requisito è avere passione verso la realizzazione di foto, grafiche o video;

  2. Gli strumenti che usi sono importanti ma non sono tutto

  3. Gusto. Indispensabile per capire a livello critico cosa e come pubblicare

  4. Personalità, Avere una forte identità che sia unica e riconoscibile fa la differenza.

In generale, però, oltre alla bellezza estetica del feed è importante che possa comunicare qualcosa e stabilire il tema principale del feed. La scelta del tema, quindi, ti aiuta non solo a rendere il feed più omogeneo ma rafforza la tua identità avvicinandoti alla nicchia corretta.


LA BIO

Per acquisire follower più interessanti per il proprio profilo, è necessario scrivere una Bio chiara e precisa, spiega in modo semplice ciò che fai o di cosa ti occupi sul tuo profilo. Bisogna però, rispettare alcune metriche precise di Instagram, il numero massimo di caratteri è 150 e, si può inserire un unico link esterno.

GLI HASHTAG

Successivamente, la scelta degli hashtag da inserire nelle foto o nei video è determinante per avere un proprio seguito.

Instagram permette di seguire l’hashtag stesso, oltre agli account – per esempio, se interessa la categoria “influencer marketing”, è possibile seguire l’hashtag #influencermarketing, per rimanere sempre aggiornati sulle news del settore.

Ovviamente, per utilizzarli correttamente bisogna analizzare quelli in tendenza. In base alla foto da pubblicare si sceglie una determinata categoria di hashtag che sia “viaggi, cibo, fitness, bellezza” e molto altro.

Bisogna tenere a mente però che, il massimo di hashtag da inserire è di trenta, altrimenti la foto pubblicata apparirà senza didascalia.

LE INSTAGRAM STORIES

Se anche a te è capitato di raggiungere pochi account, forse è perché non utilizzi come dovresti le IG stories.

Devi sapere che, la pubblicazione di Stories può essere più frequente rispetto ai post, anzi, è importante essere attivi tutti i giorni per comparire trai primi account nel feed.

Se hai un profilo poco attivo, automaticamente Instagram ti dà poca visibilità e non ti fa raggiungere abbastanza account per crescere.

È bene, fare un rimando al nuovo post pubblicato nelle storie, suscitando interesse nei confronti dei tuoi follower.

Vuoi iniziare a lavorare condividendo contenuti su Instagram?

Registrati gratuitamente a PopulaRise e diventa un Brand Ambassador


Comments


Commenting has been turned off.
bottom of page